Ressa di idee

Audio poesia: Ressa di idee Modifica PDF Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
ScarsoOttimo 
Testi autori Poesia
Scritto da Ignazio Amico   
martedì 06 novembre 2007
Condividi il testo su:
blogchatta
Dicevi
diggita
faiinformazione
kipapa
oknotizie
segnalo
upnews
wikio
BlinkList
Delicious
Digg
Ma.gnolia
Mister.Wong
netscape
Reddit
Stumble
Technorati
YahooMyWeb

Audio poesiaRessa di idee, poesia scritta da Ignazio Amico. Come da impetuoso orrido, cascata di idee mi travolge e pressa per divenir poesia. Fiumi di parole rivendicano un suono; versi, rime, assonanze …


Enrico Besso legge – Ressa di idee – di Ignazio Amico



L'immagine “http://farm1.static.flickr.com/81/206035295_f1395fa48f.jpg?v=0” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.
Ressa di idee

Come da impetuoso orrido,
cascata di idee mi travolge
e pressa per divenir poesia.

Fiumi di parole rivendicano un suono;
versi, rime, assonanze
cercano un foglio su cui posarsi.

Immagini indistinte chiedono luce.
Il mare, il cielo, la natura tutta
vogliono che io canti.

Sentimenti profondi fremono
allo scorrere della mia penna
e ricordi sopiti bussano per rivivere.

Parole quali gioventù, amore, amicizia
di grandi lettere si vestono nella mente,
per attirare la mia attenzione.

Ed io confuso e stanco decider non so
cosa comporre e un pò perplesso
poso la penna e sul momento taccio.

Ignazio Amico

 
Ressa di ideeultima modifica: 2007-11-27T23:25:00+01:00da iamico
Reposta per primo quest’articolo