Montagne

 book fotografico di zac.sonoio

 

  Maestosi giganti addormentati
o eruttanti fuoco fra le gole,
pendii boscosi di ridente verde,
ardite rocce che brillate al sole;

cime svettanti che sfidate il cielo
e a sollevar lo sguardo siete invito,
a distoglier la mente dal presente,
dimenticando quel che s’è patito;

dolci declivi di pura neve bianchi,
incontrastato regno di purezza,
finestra aperta verso l’infinito,
dove silenzio e pace dànno ebbrezza,

voi segno siete di grandezza vera,
della potenza di madre Natura,
noi al confronto tante formichine,

preda di confusione e di paura.

Montagneultima modifica: 2007-11-28T00:20:00+01:00da iamico
Reposta per primo quest’articolo