Vestita di luce

 
 
 
 
 
 

 

 

Lascia che il sole avvolga il corpo tuo,
che ogni suo raggio dal cielo a te donato
ti carezzi, penetri in te, ti dia calore e vita;

offriti al mistero che dà il verde alle foglie,
che  fa spuntar le gemme e sorridere i fiori,
che fra i colori nasce e nel bagliore muore;

abbandonati al tocco soave di chi ti sorride
e ti ha fatto sbocciare qual rosa olezzante.

Che sia la sua vivida luce a possederti
e con essa gioia d’esister sempre avrai.   

             (Ignazio Amico)

 

                                                                        

Vestita di luceultima modifica: 2007-11-30T11:55:00+01:00da iamico
Reposta per primo quest’articolo