Slovacchia

book fotografico di Phil Blackburn              Slovacchia, amata terra generosa, che speranzosa al mondo apri le porte, bellezze incomparabili tu offri a chi di visitarti avrà la sorte. Lussureggiante letto del Danubio, da cui le terre sono fecondate, al ciel proietti le montagne verdi di fitti boschi e le cime innevate. Di limpidi laghetti, di … Continua a leggere

A mia figlia

  book fotografico di delio          Ti cullo fra le mie braccia, bimba mia, e strigendoti al petto mi rispecchio nei tuoi cerulei occhi ancora incerti, estasiato davanti al tuo sorriso. Lontani dalla gente, tu e io, i nostri cuori l’uno accanto all’altro, dimentico di esistere, mi assento, per vivere di te e sentirmi eterno, perchè sempre … Continua a leggere

Mandorli in fiore

  Immagine: Fiori di mandorlo – book fotografico di *NINO* Candidi fior che profumate l’aere, gemme di luna pure come neve, festosi messagger di primavera gaie promesse di giovanili amori; fra i templi greci nella valle in festa io vi ricordo in Agrigento, al centro d’un folleggiar di canti, danze e luci: sagra dell’amicizia e della pace. Petali fra le … Continua a leggere

A mio padre

  book fotografico di francescoprocida   Padre mio, uomo sublime che il ciel mi ha messo accanto sol pochi anni della mia vita, tu gia canuto, io giovane ancora; ho mosso i primi passi in questo mondo all’ombra tua, protetto, sempre amato. Eri fiero di me, mi davi tutto, trascuravi te stesso pur di fare ad ogni costo la mia … Continua a leggere

Risorti nella mente

book fotografico di Raymond355      Varco il fatal cancello dove riposa chi ci ha preceduto e subito le orecchie si chiudono ai rumori del mondo, al frastuono, ed una gelida calma mi pervade, mentre pensoso percorro lunghi viali di poderosi, severi cipressi. Mi guardo intorno, sento la maestà silente di un luogo lugubre ma solenne, che più che rattristare … Continua a leggere

Etna, montagna amata

book fotografico di CyboRoZ       Etna, montagna amata Maestosa montagna che nascondi in mezzo al fumo l’innevata cima, che fosti fuoco ed or verdi pinete crescono dove lava c’era prima. Sulle pendici dolci fino al mare, con vigne ed aranceti rigogliosi punteggiati di giallo di ginestra, svettano i campanili maestosi di cento chiese dedicate ai santi, quasi presidio … Continua a leggere

Sicilia, terra mia

book fotografico di beuel_sued Hai scelto il sole per fidato amante che splendida ti rende e ti feconda, un mare azzurro ti possiede e abbraccia e viene a carezzarti ogni sua onda. Tutto un profumo son le tue contrade, di zagara fa odore la campagna, di erbe antiche, di ginestre in fiore, di castagni e pinete la montagna. Svetta fumante … Continua a leggere